W le scuole!

Ora che la scuola è finita e si sente aria di vacanza... vorremmo pubblicamente ringraziare tutte le scuole che hanno sostenuto i bambini di Adwa in questo anno.

 

- Grazie a Barbara Gaion Zambelli, due scuole in Inghilterra hanno adottato a distanza alcuni bambini etiopi. Barbara ha mostrato le foto della scuola salesiana di adwa e delle attività dei dottori volontari (tra cui i suoi genitori) negli ambulatori provvisori della missione. La Seahorse Nursery di Londra e la Danes Hill School (Bevendean) hanno sostenuto 4 bambini di Adwa, li ringraziamo di cuore!

- L'Associazione Amici di Adwa ha incontrato le scuole superiori di Cento (FE) nell'ambito del progetto di promozione del volontariato del CSV locale. I nostri volontari e rappresentanti hanno incontrato nelle ore di Religione 10 classi del Liceo Cevolani e del ISIT Bassi Burgatti. Gli studenti di quest'ultimo istituto hanno scelto assieme alla prof. Vuerich di rinunciare per una volta ad acquistare la merenda e devolvere i soldi per l'adozione di una studentessa a distanza. grazie a tutti!

- Abbiamo inoltre incontrato anche quest'anno le classi terze medie di Finale Emilia e Massa Finalese (MO), seguite dal prof. Rosati e colleghe. Dopo aver studiato in Storia la "disfatta di Adwa", hanno scoperto come gli italiani siano ora potuti tornare "con le armi della solidarietà" (citando suor Laura nel libro "La tenda blu") per combattere fame e malattie, al fianco delle missionarie salesiane.

- Anche quest'anno ringraziamo di cuore la scuola primaria di San Matteo della Decima, il nido Centro Infanzia - Scarabocchio, la scuola dell'infanzia Angelo custode e le scuole medie di Renazzo per aver rinnovato le adozioni a distanza che da tanti anni sostengono attraverso mercatini e sottoscrizioni!