20 anni di sostegno dei Rotary

Pubblichiamo molto volentieri un excursus di questi anni di sostegno alla missione di Adwa scritto dal dott. Mario Pantano, membro del Rotary Valle dell'Idice e grande amico.

Dal 1999 il Rotary Club Bologna Valle dell'Idice collabora con Suor Laura Girotto e la Sua missione/scuola di ADWA in Etiopia.

A riconoscimento dell'amicizia e collaborazione continua ventennale, Suor Laura è stata nominata Socia Onoraria del Rotary Club ed insignita della massima onorificenza rotariana “Paul Harris Fellow” segno tangibile per le opere fatte per l'educazione e lo sviluppo dei bambini e delle donne dell'Etiopia.

Spesso Suor Laura ha partecipato con testimonianze travolgenti e piene di amore per l'Africa ai Congressi del Rotary 2072 Emilia-Romagna e Repubblica San Marino (Governatori Giuseppe Castagnoli e Ferdinando Del Sante), oltre ad incontri coi Rotary Felsinei riuniti a Bologna (riunione con dr.Sella Presidente ABI e Premio Nardo Giardina nel 2018)), ove ha contribuito a far conoscere in cosa consista la integrazione coi popoli africani da aiutare concretamente a casa loro”, anche coll'aiuto dei Rotariani .

Di seguito vengono elencati i  vari services/progetti per Adwa del Rotary Club Bologna Valle dell'Idice, sostenuti da tanti Presidenti che si sono succeduti (Anfrea Errani, Mario Pantano, Paolo Corticelli,Nicola Chiavaroli, Lucio Montone,  Tiziano Curti, Carlo Barbieri, Tina Palma, Domenico Arato, Giuseppe Rocco, Marino Monti,Davide Rizzoli, Augusto Mioli, Michele Montani)

  1. Il primo progetto/service fatto dal Rotary consistette nell'elettrocardiografo che donò il Club nel promosso da  Andrea Errani, e dal prof.Lucio Montone che insegnò a Suor Laura ad usarlo: con esso sono state salvate tantissime vite e funziona ancora dopo 20 anni..
  2. a seguire le telerie donate da Piero Martinelli e  le attrezzature didattiche   per  il laboratorio per la scuola;
  3. quindi nel 2001/2002  il progetto  , sostenuto anche dalla Rotary Foundation e dai Rotary Bologna Sud, Bologna Valle del Savena e Addis Ababa west,, sotto le Presidenze Pantano e Corticelli, consistente nel grande laboratorio/fabbrica tessile per le donne di Adwa : questo laboratorio è il sostegno, anche oggi,   economico delle attività della missione e ha dato tanto lavoro a tante donne, che avevamo strappato dalla guerra e dalla strada.
  4. il pozzo per l'acqua e i generi alimentari per combattere la grande carestia;,
  5. le dotazioni per l'infermeria e la sala parto,tra cui la lampada scialitica e le culle termiche;
  6. il grande contributo per introdurre le serre nella scuola e nelle famiglie, grazie al compianto socio del club e docente universitario di Agraria il  Giuseppe Tonini, che  sostenne il progetto  col Sen. Bersani e  il prof, Roversi Monaco della Fondazione Carisbo, che visitò Adwa con grande commozione, essendo nato ad Addis Abeba;
  7. le trombe e gli spartiti musicali per i giovani della missione e scuola, che hanno costituito la band , un grande e generoso amico insegnò loro::l'indimenticabile  Nardo Giardina che  come rotariano, medico ed amico tante volte si è recato ad Adwa ad inaugurare i vari services, apponendovi le targhette Rotary ( v.foto)....

E tanti altri Rotary Club hanno collaborato in questi anni con Suor Laura, tra cui il Rotary di Cento, Milano Sempione, Ancona Riviera dl Conero etc.) e le collaborazioni continuano continuano nel 2019 col progetto di laboratorio di radiologia per l'ospedale di Adwa, nel quadro del completamento dell'Ospedale di ADWA: che il Governo Etiope ha certificato e autorizzato il nostro Ospedale ad operare legalmente.

I vari reparti  es. ostetricia, ginecologia, ma anche cardiologia e ortopedia, sono in fase di avviamento con l'aiuto di tanti amici medici ed infermieri volontari italiani (oltre 100) .

E' allo studio anche l'attivazione di un laboratorio di protesica, appoggiandosi alle aziende di Budrio -Bologna- che sono leader mondiali nel settore, con le loro protesi fornite, tra gli altri, agli sportivi Alex Zanardi e Bebe Vio.

Il 12 dicembre 2018 Suor Laura in occasione degli auguri di Natale ha voluto di persona ringraziare i Soci del Rotary Club Bologna Valle dell'Idice e i loro familiari per l'aiuto costante, efficace e duraturo dato in tutti questi anni, grazie al quale “...  noi salesiane abbiamo dato istruzione a migliaia di bambini e donne, dalle scuole materne alle superiori, con livelli di eccellenza e siamo fiere dei risultati: un esempio per  tutti la piccola LUAM Getnet, raccolta orfana, denutrita e scalza, che oggi dopo gli studi fatti da noi è Pilota dell' Ethiopian Airlines  e guida da aerei per 330 passeggeri (v.foto).

I miei etiopi – ha continuato Suor Laura- non scappano di certo, né prendono i barconi, poiché hanno una prospettiva certa in Africa, a casa loro: oltre 250 lavorano stipendiati nella nostra scuola, nei laboratori e in manutenzione, abbiamo formato una classe dirigente  etiope, anche scolastica , cui abbiamo passato il testimonio e le autorità etiopi ci chiedono collaborazione. Con l'ospedale abbiamo un'ulteriore prospettiva: creare la futura classe medica e infermieristica etiope e siamo sulla buona strada.

Grazie di cuore Rotary Bologna Valle dell'Idice: i miei risultati sono i Vostri e continuiamo assieme  a far volare nei cieli piloti,  nelle aule insegnanti, nell'ospedale infermiere e sanitari.”

 

corso gelateria dr.Sassoli CarpigianiNicolaFabbri Mario Pantano Rotary and dr.Valentina light2  DSC08526 light5  DSC08516 light4 
 Adwa 150 light1  enclos.2 bis foto pupils at Gelato University light6